Vendita immobiliare cp 2/2018

Le due unità immobiliari hanno ad oggetto: 1) Unità immobiliare sita in Pienza, Via della Salle s.n. con prezzo di stima complessivo di € 192.400,00 costituita da abitazione della superficie di mq. 58 (€ 139.200,00), terrazze e portici mq. 19 (€ 5.890,00), resede esclusiva di mq.54 (€ 12.960,00), autorimessa di mq. 27 (€ 32.400,00 e posto auto scoperto di mq. 13 (€ 1.950,00), censita al Catasto Fabbricati del Comune di Pienza al foglio 55, part. 1021, sub.4 graffato con sub. 32, cat. A/2, cl.3, consistenza vani 5 (abitazione e resede esclusiva) e sub 25, cat. C/6, cl. 2, consistenza mq. 27 (autorimessa) e foglio 55, part. 1044, sub. 2, cat. C/6, cl. 1, consistenza mq. 13 (posto auto scoperto). 2) Unità immobiliare sita in Pienza, Via della Salle s.n. con prezzo di stima complessivo di € 214.280,00 costituita da abitazione della supeficie di mq. 54 (€ 129.600,00), terrazze e portici mq. 23 (€ 7.130,00), soffitta e sottotetto mq.31 (€ 37.200,00), resede esclusiva di mq.20 (€ 4.800,00), autorimessa di mq. 28 (€ 33.600,00) e posto auto scoperto di mq. 13 (€ 1.950,00), censita al Catasto Fabbricati del Comune di Pienza al foglio 55, part. 1021, sub. 16 graffato con sub. 33, cat. A/2, cl.3, consistenza vani 6,5 (abitazione e resede esclusiva) e sub 24, cat. C/6, cl. 2, consistenza mq. 28 (autorimessa) e foglio 55, part. 1044, sub. 3, cat. C/6, cl. 1, consistenza mq. 13 (posto auto scoperto). - il prezzo di acquisto è determinato con riferimento alla perizia di stima del geom. Angelo Di Cristina del 18.12.2018, come emendata e ridepositata in data 05.03.2020; alla quale si rinvia anche per la migliore descrizione degli immobili; La perizia potrà essere visionata previa richiesta al Commissario Giudiziale Dott. Claudio Corsi. In dettaglio, per quanto concerne: l’immobile 1) (foglio 55, particella 1021, subalterno n.4 e n.25) esso è determinato in complessivi euro 192.400,00 (centonovantaduemilaquattrocento/00); l’immobile 2) esso è determinato ((foglio 55, particella 1021, subalterno n.16 e n.24) in complessivi euro 214.280,00 (duecentoquattordicimiladuecentoottanta/00); fissa per l'esame e la deliberazione sull' offerta e/o per la gara tra più eventuali offerenti l'udienza del giorno 13 gennaio 2021 ore 13,00, dinanzi al giudice delegato presso il Tribunale di Siena; fissa in caso di gara il rilancio minimo in aumento della misura del prezzo di vendita di € 5000; determina le seguenti modalità di presentazione delle offerte per l’acquisto degli immobili e i requisiti di partecipazione degli offerenti: - Le offerte dovranno essere presentate presso la cancelleria fallimentare del Tribunale di Siena entro le ore 12,30 del giorno precedente a quello fissato per la gara. - L' offerta dovrà essere depositata in busta chiusa, su cui il cancelliere ricevente annoterà il nome di chi procede materialmente al deposito, previa sua identificazione, il nome del giudice relatore e la data dell'udienza fissata per l'esame delle offerte, senza alcuna altra indicazione.